Uriah Heep Lyrics – Dream Mare

Dream Mare

DutchIngleseFranceseTedescoGiapponesePortogheseRussianSpagnolo

Ghignare demoni, sorridendo di lato
Rido in faccia
Qui nel mio sonno travagliato
C'è un posto così solitario
Correre veloce ma non muoversi mai
Non riesco a scappare
Oggetti strani ma realistici
Rendendomi la loro preda

Quindi è andato veloce come è arrivato
Sogno diabolico
Cambiando come il sole diventa pioggia
Sembrerebbe

La la la la ...

Cenare con gli dei della bellezza
Su una riva lontana
Degustazione di frutti di dolcezza indicibile
Mai visto prima
Stelle danzanti con voci cristalline
Beckon con i loro occhi
Unicorno di molti colori
Cavalca in paradiso

Quindi è andato veloce come è arrivato
Scena tranquilla
Cambiando come il sole diventa pioggia
Sembrerebbe

La la la la ...

Notti insonni che durano una vita
Crocifiggi la mia testa
Sogni di pace e poi disastro
Vorrei che fossi morto
In cerca della fine dell'oscurità
Cerco la giornata
Per fuggire con velocità impensata
Portandomi via

Quindi è andato veloce come è arrivato
Scena tranquilla
Cambiando come il sole diventa pioggia
Sembrerebbe

La la la la ...

Vieni nel mio sogno

Album ... Molto "Eavy ... Molto" Umile

Uriah Heep - Very 'eavy - Vinil Cover
Uriah Heep - Very 'eavy - Vinil Cover

Album Playlist

Galleria

Aggiungi alle mie playlist

Nessun account? Registrati